Home / Summano 2022
  • La grande croce del Summano

  • 20 agosto 1922, posa della prima pietra della Croce

  • Cartolina d'epoca del Monte Summano

Summano 2022

Vogliamo riportare sulla vetta del monte Summano, che come sentinella avanzata protegge la pianura vicentina, quella Croce che fu sradicata dalla tremenda bufera della guerra ed innalzarla a perenne segno di pace sopra le valli ove più feroce fervette la mischia. Vogliamo implorare dalla Beata Vergine la cessazione delle lotte fraterne che insanguinano la nostra penisola ed il ritorno della pace cristiana tanto auspicata.”

Fu questa la risposta che i giovani di AC diedero all’appello del Vescovo Rodolfi, per ricostruire la croce del Monte Summano, divelta a causa della guerra. Il 20 agosto 1922 furono dodicimila i fedeli che si recarono in pellegrinaggio, con la presenza di tutti gli stendardi delle associazioni parrocchiali, posando la prima pietra della nuova Croce e per prendere parola su qualcosa che stava loro a cuore: la ricerca di pace, la fede nel Cristo risorto, il desiderio di fraternità tra gli uomini. Cent’anni dopo facciamo memoria di questa storia di cui siamo eredi e di cui siamo chiamati, ciascuno di noi, a raccogliere il testimone.

Nel corso dell’Assemblea diocesana dello scorso 7 novembre, la Presidenza diocesana ha infatti ufficialmente comunicato che il 18 settembre 2022 l’Azione Cattolica vicentina tornerà sul Monte Summano, per un pellegrinaggio diocesano unitario. in questo anno associativo da poco avviato, saremo chiamati a vivere questa straordinaria tappa nell’ordinario della nostra quotidianità, con uno stile “sinodale” che ci qualifica e al quale dobbiamo sempre fare riferimento.

Ad ogni associazione parrocchiale è stata anche consegnata la bandiera dell’AC, segno tangibile della nostra appartenenza associativa: affidata con il compito di conservarla, usarla, esibirla, custodirla come un bene prezioso.

Ecco quindi che il 18 settembre 2022 ci ritroveremo tutti assieme sulla conca del Monte Summano, ai piedi della grande Croce con “gli occhi fissi su di lui”; ogni associazione parrocchiale con la propria bandiera, che nel corso di quest’anno associativo potrà essere personalizzata in modo creativo, “curata”, quale segno dell’essere stata “vissuta”.

In questo percorso che ci porterà al Summano non saremo soli: ci accompagneranno i beati e i Santi dell’Azione Cattolica, quelli già riconosciuti dalla Chiesa e quelli della “porta accanto”. Ad ogni associazione parrocchiale verrà affidato nei prossimi giorni un testimone associativo, che potrà essere di esempio e stimolo per tutti. Ogni associazione parrocchiale potrà infatti, nei modi e nei tempi che la propria realtà e fantasia consentirà, farlo conoscere, pregare, “amare” dai soci e dalla propria comunità.

Slide Presentazione Cammino verso il Summano

Cliccando sul tasto verde è possibile vedere l’estratto dell’intervista (‘1 circa) presentata all’Assemblea diocesana del 7 novembre scorso, e realizzata dal Presidente diocesano Dino Caliaro allo scultore e artista Giorgio Sperotto, autore della statua di acciaio del Cristo

ESTRATTO BREVE INTERVISTA A GIORGIO SPEROTTO

Cliccando sul tasto arancione è possibile vedere l’intervista integrale (’15) realizzata dal Presidente diocesano Dino Caliaro allo scultore e artista Giorgio Sperotto, autore della statua di acciaio del Cristo

INTERVISTA INTEGRALE A GIORGIO SPEROTTO

Cliccando sul tasto grigio è possibile vedere il video con lo zoom sulla Croce del Monte Summano, proiettato all’Assemblea diocesana del 7 novembre scorso

CROCE SUMMANO IN ZOOM

Cliccando sul tasto rosa è possibile vedere lo splendido video realizzato dal videomaker Alberto Traforetti, che permette di gustare l’alba sulla pianura vicentina, dalla Croce del Monte Summano

ALBA DAL SUMMANO

I testimoni abbinati alle associazioni parrocchiali

I testimoni abbinati alle associazioni parrocchiali

Di seguito si riportano i testimoni abbinati alle singole associazioni parrocchiali:

Vicariato di BASSANO: Nove S. Giuseppe S. Zeno di Cassola SS. Trinità Angarano Valrovina S.Michele S. Leopoldo S. Marco S.M. in Colle S. Vito Bassano S. Croce S. Lazzaro Bassano

Vicariato di CAMISANO: Torri di Quartesolo Gazzo Gaianigo Grantortino Grossa Villalta Camisano S. Maria Rampazzo Bevadoro Campodoro

Vicariato di CASTELNOVO: Monteviale Isola Castelnovo Costabissara Caldogno Rettorgole Cresole

Vicariato di COLOGNA Zimella Bonaldo S.Stefano Veronella Pressana Crosara Roveredo di Guà Cologna S. Andrea S. Sebastiano Spessa Baldaria

Vicariato di DUEVILLE: Monticello Conte Otto Cavazzale Montecchio Precalcino Levà Dueville Povolaro

Vicariato di FONTANIVA: S. Pietro in Gù Fontaniva Carmignano di Brenta

Vicariato di LONIGO: Sarego Monticello di Fara Meledo Lonigo Gambellara

Vicariato di MALO: Villaverla Novoledo S. Vito di Leguzzano Monte di Malo Marano vicentino S. Tomio di Malo Malo Molina

Vicariato di MAROSTICA: Longa Schiavon Madonnetta Sarcedo Villaraspa Mason Molvena S. Antonio di Marostica Pianezze Breganze

Vicariato di MONTECCHIO MAGGIORE: Sovizzo Valdimolino Montemezzo S. Urbano SS. Trinità S. Pietro S. Vitale Alte Ceccato Brendola Madonna dei prati S. Vito Vò Tavernelle Altavilla

Vicariato di NOVENTA: Poiana Noventa Saline Asigliano Cicogna Cagnano Campiglia Albettone Lovertino Sossano Orgiano

Vicariato di PIAZZOLA SUL BRENTA: S. Giorgio in Bosco Lobia Paviola Tremignon Vaccarino Piazzola Presina Isola Mantegna Grantorto

Vicariato di RIVIERA BERICA: Bosco Villaganzerla Castegnero Nanto Costozza Lumignano Barbarano Vllaga

Vicariato di ROSA’: Tezze sul Brenta Stroppari Belvedere di Tezze S. Pietro di Rosà S. Anna di Rosà Rosà Cusinati Cartigliano

Vicariato di SAN BONIFACIO/MONTECCHIA DI CROSARA: S. Caterina in Villa S. Giovanni Ilarione Roncà Costalunga Brognoligo Montecchia di Crosara San Bonifacio Prova Praissola Lobia Volpino Gazzolo

Vicariato di SANDRIGO: Sandrigo Lupia Quinto Lanzé Valproto Bolzano Lisiera Pozzoleone Friola Scaldaferro Bressanvido Poianella

Vicariato di SCHIO: Torrebelvicino Pievebelvicino Enna S. Pietro in Schio

Vicariato di VAL DEL CHIAMPO: Montorso Zermeghedo Chiampo S. Zeno Ognissanti di Arzignano Restena Madonetta Pugnello Tezze Arzignano Altissimo Campanella Crespadoro S. Pietro Mussolino Campodalbero

Vicariato di VALDAGNO: S. Quirico Novale Maglio S. Clemente di Valdagno Piana di Valdagno Trissino Valle Castelgomberto Selva S,.Benedetto Lovara Rovegliana Recoaro Cornedo Spagnago Muzzolon

Vicariato di VICENZA: SS. Felice e Fortunato S. Carlo S. Bertilla S. Famiglia S. Giuseppe Creazzo Olmo di Creazzo Ospedaletto Cuore Immacolato di Maria Laghetto Araceli in Cristo Re Anconetta S. Marco S. Croce in Vicenza

A breve altri aggiornamenti e approfondimenti sul percorso verso la Croce del Monte Summano: stay tuned!

 

Scroll To Top