Home / Guide e Sussidi ACR

Guide e Sussidi ACR

Le guide (… queste sconosciute).

Il WiP (… ma poi cosa vuol dire WiP?).

I sussidi per l’IDIC (… ancora sigle? Basta!)

Se ti sembra di non riuscire ad orientarti tra tutti gli strumenti che hai a disposizione, se credi che sarebbe utile un aiuto per comprendere meglio come sono pensati e organizzati, ma soprattutto come utilizzarli al meglio nella tua parrocchia, puoi contattare i responsabili diocesani, l’assistente o qualcuno delle commissioni: risposta assicurata!

Da molti anni la scelta dell’ACR della diocesi di Vicenza è stata quella di utilizzare con metodo le guide nazionali, le cosiddette guide di arco (d’età). Ad esse si affianca il WiP, l’agile fascicoletto nato molti anni fa come ChiOdo, che aiuta a restare in contatto con tutto ciò che succede nell’ambito diocesano.

Accanto a questi testi più conosciuti, vi sono anche i sussidi pensati per vivere nel concreto l’iniziazione cristiana dei nostri ragazzi.

Ecco, nel concreto, gli strumenti che sono a vostra disposizione:

Guide per l'educatore

Guide per l'educatore

Cammino di fede proposto dall’Azione Cattolica ai bambini e ragazzi (6-8 anni, 9-11 anni e 12-14 anni)
+ Agenda per l’educatore
+ Formato famiglia

Nel 2016-2017: Circo…ndati di gioia!

acr-circondati-gioia-1-6-8

acr-circondati-gioia-2-9-11

acr-circondati-gioia-3-12-14

 

 

 

 

Sono lo strumento indispensabile, preparato da un’équipe di animatori esperti da tutta Italia, che l’Azione Cattolica Italiana mette a disposizione di tutti gli educatori dei gruppi di ACR. Ogni anno le guide si aggiornano seguendo un ciclo triennale e vengono declinate per tutti e tre gli archi d’età. Attorno ad un’unica domanda di vita (autenticità/originalità – prossimità/accoglienza – realizzazione/progetto) si sviluppa una delle categorie catechistiche (novità – compagnia – sequela) che, a sua volta, approfondisce il mistero di Cristo in tre prospettive (iniziazione al mistero di Gesù Cristo, iniziazione alla vita della Chiesa e iniziazione al Vangelo della Vita). Di grande aiuto sono anche gli allegati alla guida che facilitano la programmazione ordinaria e forniscono gli spunti per un dialogo effettivo con le famiglie degli ACRini.

Quest’anno le guide sono caratterizzate dalla domanda di vita legata categoria della Compagnia, e si affida al Vangelo di Matteo accompagnando i ragazzi nelle tre dimensioni esperienziali: catechistica, liturgica e caritativo-missionaria.

il WiP

il WiP

Il WiP (acronimo di “Work in Progress”, ossia Lavori in Corso) è il contenitore delle idee, delle testimonianze e delle proposte più squisitamente diocesane. Viene distribuito in maniera sistematica durante le giornate studio e focalizza in ogni numero ciascuno dei mesi in cui è suddiviso il cammino dell’anno: Mese del Ciao, Mese della Pace e Mese degli Incontri. Ci trovi testimonianze, esperienze e buone pratiche da condividere, l’ACR-planning, approfondimenti e memorandum sugli appuntamenti che coinvolgono i giovani della diocesi di Vicenza.

Archivio per anno: Mese del Ciao – Mese della Pace – Mese degli Incontri

Anno 2013-14 WiP #01    WiP #02   WiP #03

Anno 2014-15 WiP #01    WiP #02   WiP #03

Anno 2015-16 WiP #01    WiP #02   WiP #03

Anno 2016-17 WiP #01    WiP #02   WiP #03

Sussidi IDIC

Sussidi IDIC

ACR VI 2013-2014 - idic COPERTINA CCC_m9RMX-FRONTE

Itinerari Differenziati di Iniziazione Cristiana – Storia e Prospettive (IDIC-SeP)

È il primo di una serie di volumetti, esito del lungo lavoro svolto in molti anni dalla Commissione Crescita Cristiana (CCC) che riassume in agili capitoli come finora è stato vissuta e sperimentata l’ACR quale reale itinerario differenziato di iniziazione cristiana nella diocesi di Vicenza. Dalla storia degli IDIC al cos’è l’educazione alla fede, dalle caratteristiche dell’educatore ACR al come vivere il cammino di ACR per arrivare agli altri strumenti specifici per i sacramenti.

Lo potete trovare bello e pronto al banco stampa (CONSIGLIATO), oppure potete scaricare e stamparvi la copertina IDIC-SeP – COPERTINA e l’interno IDIC-SeP – INTERNO (POCO eco-friendly…).

Biblio00-Vescovo_Beniamino_Pizziol-Generare_alla_vita_della_fede

Generare alla vita di fede (nota pastorale di S.E. Vescovo Beniamino Pizziol)

Per comprendere al meglio “Generare alla vita di fede”, la nota pastorale del nostro beneamato Vescovo Beniamino Pizziol (che per semplicità e simpatia chiameremo “laNOTAdelVESCOVO” abbreviato “laNdV”), risulta anzitutto necessario leggerla: cosa che è possibile fare online o scaricare direttamente dal sito della Diocesi di Vicenza QUI. Ma per entrare con i giusti mezzi, ecco di seguito due utili strumenti redatti dalla CCC-Commissione Crescita Cristiana:

laNdV – un’INTRODUZIONE e laNdV – un RIASSUNTO

ACR nazionale - SHEMA2014-2015 -COPERTINA

SHEMÀ – Esperienze di ascolto della Parola di Dio per ragazzi 2014‐15

Direttamente dal sito nazionale ecco il sussidio pensato specificatamente per accompagnare I ragazzi in alcune esperienze di ascolto della Parola.

SHEMÀ – 2014-15 – Sussidio educatore

 Catechesi_Biblio_00_Fiume_acqua_viva

Un fiume d’acqua viva. Viaggio intorno ai sacramenti dell’iniziazione cristiana

 Segnaliamo infine un agile volume che è possibile ordinare in libreria o, più facilmente, al banco stampa e in segreteria diocesana: Un fiume d’acqua viva. Viaggio intorno ai sacramenti dell’Iniziazione Cristiana (Ed. AVE, Roma – 2001 ISBN 88-8284-087-5.).Si tratta di un prezioso testo redatto dagli amici del centro nazionale dell’Azione Cattolica dei Ragazzi, un approfondimento ricco di spiegazioni e commenti, a cura di don Franco Alfano, don Daniele Gianotti e don Francesco Iannone, riguardo ai seguenti temi: I sacramenti: doni di grazia; Il Battesimo: lacqua che distrugge e che salva; La Penitenza: non ancora; La Confermazione: lolio dello Spirito; LEucarestia: il pane della vita e il calice della salvezza.

A corredo condividiamo un paio di testi di qualche anno fa, realizzati dal nostro centro diocesano, che accompagnano i ragazzi al sacramento dell’Eucarestia:

Accompagnamento 1Accompagnamento 2

Tutti questi strumenti sono solo un insieme di parole senza senso se non aggiungiamo un ingrediente indispensabile: la CREATIVITÀ, la fantasia, la capacità di ascoltare e proporre di ciascun gruppo educatori-animatori. Le guide e gli altri sussidi indicano la via da percorrere, ma sta ad ogni gruppo di educatori-animatori costruire nel concreto il percorso per accompagnare i ragazzi. Infine, un ultimo appunto ed un unico suggerimento che ci viene spontaneo riportarvi: leggiamo le guide almeno una volta, solo così avremo chiaro l’orizzonte della nostra fede.
Scroll To Top