Home / Educatori / “Gente che spera”: giornata studio giovani l’1 ottobre con Stella Morra

“Gente che spera”: giornata studio giovani l’1 ottobre con Stella Morra

Alcune foto della giornata studio!

Il video dell’intervento di Stella Morra!

“Gente che spera” è il titolo della prima giornata studio del settore giovani, che avrà luogo domenica 1 ottobre in seminario a Vicenza (entrata da via Rodolfi), a partire dalle 8.30 e fino alla conclusione con la S. Messa delle 15.45.
Una giornata di fraternità e formazione per iniziare nel segno della speranza un anno associativo particolare. È anzitutto l’anno dei 150 anni della nostra associazione, nata dalle speranze di due giovani e che, grazie alla speranza di ogni aderente, continua ad essere un’associazione di laici formati e impegnati a vivere testimoniando il Vangelo nel quotidiano e a servizio delle proprie comunità. È poi un anno accompagnato da un principio che ci insegna a vivere il discernimento ricordandoci che “il tempo è superiore allo spazio” (Evangelii gaudium 222): non dobbiamo quindi aver paura di attivare processi!

L’ospite – A guidarci nella riflessione e nell’approfondimento sarà un’ospite davvero d’eccezione, Stella Morra, teologa appassionata e appassionante, docente della Pontificia Università Gregoriana di Roma e già consigliere nazionale di Azione Cattolica.

Destinatari – Sono invitati tutti i giovani del settore (animatori giovanissimi, giovani e Acr, semplici aderenti) e ogni giovane interessato a partecipare lasciandosi guidare alla scoperta di quel “qualcosa in più in fondo alla sera” che tutti noi stiamo cercando.

Il programma
8.30: lodi
9.15: intervento di Stella Morra
10.00: pausa
10.30: gruppi di confronto
11.30: domande e risposte
12.30: pranzo (si può prenotare il pranzo compilando l’iscrizione ai laboratori sottostante entro martedì 26 settembre)
14.00: laboratori (iscrizione online entro giovedì 28 settembre)
15.45: S. Messa e conclusione

Scarica la locandina!

ISCRIZIONI ONLINE AI LABORATORI CHIUSE

Sarà ancora possibile iscriversi domenica mattina appena arrivati alla giornata studio, al laboratorio che desidera fra quelli in cui c’è ancora posto.

I LABORATORI

Viaggi di speranza - POSTI ESAURITI

Viaggi di speranza - POSTI ESAURITI

Un viaggio, più lungo di quello che ci immaginiamo, separa la difficile quotidianità dal sogno di una vita migliore. Entrare nelle storie di alcuni viaggiatori che vengono da Paesi lontani non è sempre facile… per far approdare nella nostra vita la testimonianza di chi ha vissuto questo viaggio nella speranza, c’è bisogno di coraggio!

Terra Santa, terra di speranza - POSTI ESAURITI

Terra Santa, terra di speranza - POSTI ESAURITI

La Terra Santa, questa terra apparentemente così distante da noi, ci ricorda con la sua bellezza, ma anche con le sue difficoltà, dove nasce la nostra 1Speranza: in Gesù. In questa terra, che sembra essere piena di contraddizioni, vivono persone ed esperienze che proprio grazie a questa speranza sono nate e che ogni giorno abbattono i muri di indifferenza e separazione che divino il popolo che la abita. MAX 20 iscritti

SperAC

SperAC

Giovani e identità associativa: cosa significa per noi giovani far parte di un’associazione? Perché scegliere di vivere un cammino di fede all’interno dell’Azione Cattolica? Cosa significa, per me, vivere da giovane di Azione Cattolica nella mia quotidianità?

Professione di fede

Professione di fede

Professione di fede: come si intreccia il cammino verso la professione di fede dei nostri giovanissimi con le nuove proposte dell’ufficio catechistico relative alla mistagogia? Con l’aiuto di alcuni amici dell’ACR proveremo a fare chiarezza!

L'ABC dell'animatore - POSTI ESAURITI

L'ABC dell'animatore - POSTI ESAURITI

Come organizzare l’incontro settimanale con i giovanissimi? Cosa non può mancare? Ecco alcune pillole di animazione, sia per animatori alle prime armi che per animatori esperti.

Social network - POSTI ESAURITI

Social network - POSTI ESAURITI

La rete è oggi parte della nostra vita. Come abitiamo questo mondo? Siamo cittadini digitali o subiamo passivamente? Valorizziamo le relazioni anche attraverso lo schermo? Siamo portatori di «speranza comunic-Attiva»?

Iscritta nel corpo - POSTI ESAURITI

Iscritta nel corpo - POSTI ESAURITI

La nostra vita è molto cerebrale e spesso il corpo è solo un mezzo, se non un peso. Così, sperimenteremo degli esercizi corporei per iniziare a riappropriarci di ciò che siamo nel profondo, evidenziando l’intreccio tra il corpo e l’interiorità. Questi strumenti ci aiuteranno ad entrare più consapevolmente in contatto con gli altri. Con Dario Dalla Costa. MAX 20 iscritti

Vince chi molla - POSTI ESAURITI

Vince chi molla - POSTI ESAURITI

Laboratorio per RESPONSABILI, sul gruppo animatori e la sua crescita, alla luce del principio “il tempo è superiore allo spazio. Con Simone Negro.

Parole di speranza 1 - POSTI ESAURITI

Parole di speranza 1 - POSTI ESAURITI

“Ignorare la Scrittura è ignorare Cristo” così san Girolamo diceva riguardo alla Parola di Dio già nel IV secolo. La nostra vita di fede non può non alimentarsi della Parola di Dio, ma è proprio da essa che riceve forza, indicazioni e vitalità. In questo laboratorio cercheremo di approfondire il nostro rapporto con la Bibbia, provando a scoprire un metodo per approcciarsi ad essa con familiarità e confidenza. Con don Andrea Peruffo.

Parole di speranza 2

Parole di speranza 2

“Ignorare la Scrittura è ignorare Cristo” così san Girolamo diceva riguardo alla Parola di Dio già nel IV secolo. La nostra vita di fede non può non alimentarsi della Parola di Dio, ma è proprio da essa che riceve forza, indicazioni e vitalità. In questo laboratorio cercheremo di approfondire il nostro rapporto con la Bibbia, provando a scoprire un metodo per approcciarsi ad essa con familiarità e confidenza. Con Federica Sciuscio.

Scroll To Top