Home / Educatori / Giovani: giornata studio incredibile per essere credibili!

Giovani: giornata studio incredibile per essere credibili!

Il 2017 è iniziato con le Alpi spoglie di neve e l’Aspromonte candido e innevato, immagini che ci scombussolano e ci fanno sorridere. Per fortuna, per recuperare certezze, ci sono le Giornate studio! Domenica 29 gennaio, puntuali dalle 8.30 in Seminario diocesano (entrata da Via Rodolfi, lato ospedale), il Settore giovani propone un momento di incontro e formazione per tutti gli animatori e per tutti i giovani della diocesi, dal titolo “Incredibili. Professionisti della fede, oggi”.

Nelle nostre parrocchie stiamo vivendo un grande cambiamento, sia per quanto riguarda la struttura della comunità con le unità pastorali che per il percorso catechistico e di crescita nella fede dei bambini, ragazzi e giovanissimi: questo scenario di novità è bene ci trovi pronti e consapevoli. Proprio per questo abbiamo pensato a una Giornata studio sulla nostra fede, sul nostro percorso di giovani che innanzitutto vivono l’amicizia con Gesù, con tutte le fatiche e le gioie, le speranze e le attese che proviamo, e cercano di raccontare ai loro animati l’incontro che hanno fatto con lui, per far si che possano anche loro gustare la sua amicizia. Vivere la fede ed esserne testimoni, un’esperienza che ci sembra incredibile, che si fa fatica a credere e che ci lascia sinceramente stupiti! Certo non ci possiamo considerare supereroi, il vangelo ci invita alla logica del servo inutile, eppure con il nostro impegno e la fedeltà al quotidiano possiamo compiere grandi azioni. Anche se non siamo animatori, anche se non incontriamo settimanalmente giovanissimi e giovani ai gruppi: con la nostra vita siamo testimoni e possiamo essere figure significative nella nostra comunità.

Nella Giornata studio proveremo a considerare tutto questo, nell’orizzonte della professione personale e pubblica di fede, culmine del percorso dei giovanissimi e dei 18-19enni, approfondendo alcuni aspetti del nuovo assetto pastorale e geografico della nostra diocesi con don Dario Vivian e don Giovanni Casarotto, con i laboratori e concludendo con la messa e la possibilità del pranzo insieme. Qui sotto trovate l’elenco dei laboratori e il modulo da compilare per iscrivervi entro giovedì 26 gennaio. Chi non riuscisse si potrà iscrivere la mattina stessa al laboratorio che desidera o nel quale c’è ancora posto.

Non ci sarà il servizio bar ma durante la pausa di metà mattina non vi faremo mancare il caffè! Al termine della messa, per chi vorrà, ci sarà la possibilità di mangiare insieme una pasta. Per tutto questo chiederemo di contribuire con un’offerta. Segnate in agenda questa data, cancellate gli altri impegni, partecipate alla Giornata studio! Restate connessi per le iscrizioni ai laboratori e al pranzo insieme! Per ogni dubbio contattate i vostri responsabili parrocchiali o vicariali.

Scarica e diffondi la locandina!

ISCRIZIONI ONLINE AI LABORATORI CHIUSE

Sarà ancora possibile iscriversi domenica mattina appena arrivati alla giornata studio, al laboratorio che desidera o nel quale c’è ancora posto.

I LABORATORI

Ecco l’elenco dei laboratori. Scegli tra le varie proposte e poi compila il modulo sottostante. Segnati il titolo del laboratorio al quale ti iscrivi!

Mistagogia 1

Mistagogia 1

“Ma come, la cresima prima della prima comunione?!” La proposta diocesana per la professione personale di fede.

Con l’équipe diocesana Mistagogia / NUMERO APERTO

In questo laboratorio cercheremo di approfondire la proposta dell’ufficio catechistico della mistagogia e del percorso in vista della professione personale di fede. Entreremo nel merito delle scelte che la Chiesa vicentina ha fatto nelle quali siamo chiamati a svolgere il nostro servizio. Per stare al passo, capire e vivere con consapevolezza la nostra appartenenza.

Mistagogia 2

Mistagogia 2

“Ma come, la cresima prima della prima comunione?!” La proposta diocesana per la professione personale di fede.

Con l’équipe diocesana Mistagogia / NUMERO APERTO

In questo laboratorio cercheremo di approfondire la proposta dell’ufficio catechistico della mistagogia e del percorso in vista della professione personale di fede. Entreremo nel merito delle scelte che la Chiesa vicentina ha fatto nelle quali siamo chiamati a svolgere il nostro servizio. Per stare al passo, capire e vivere con consapevolezza la nostra appartenenza.

Professione di fede - ISCRIZIONI CHIUSE

Professione di fede - ISCRIZIONI CHIUSE

Il traguardo del cammino dei giovanissimi

Con animatori di Caldogno, Chiampo e San Bonifacio / NUMERO APERTO

In questo laboratorio ascolteremo l’esperienza di alcuni animatori che hanno accompagnato i loro giovanissimi e hanno concluso il cammino delle tappe con la professione personale e pubblica di fede. Da loro raccoglieremo le intuizioni, le modalità e le motivazioni che hanno caratterizzato i 5 anni di percorso e ruberemo le idee migliori per proporlo anche al nostro gruppo. NB: gli iscritti portino con sé la propria Bibbia

Cammini formativi 18-19enni - ISCRIZIONI CHIUSE

Cammini formativi 18-19enni - ISCRIZIONI CHIUSE

“Davvero si possono usare quei cf?!?”

I grandi sconosciuti

Con la sottocommissione Formazione / NUMERO APERTO

I cammini formativi 18/19 sono un bel mistero:tutti ne parlano bene, ma poi chi li usa? In questo laboratorio avremo a disposizione alcuni degli animatori che hanno scritto i cf 18/19enni; ci spiegheranno quali criteri sono stati usati nella stesura, come vanno affrontati e ci daranno delle chiavi di lettura per applicarli nei nostri gruppi.

Comunità - ISCRIZIONI CHIUSE

Comunità - ISCRIZIONI CHIUSE

Camminare nella fede con o nonostante la comunità parrocchiale?

Con la commissione giovani / NUMERO APERTO

In questo laboratorio la commissione diocesana ci farà lavorare sul nostro rapporto con la comunità. L’Azione cattolica è un’associazione al servizio della parrocchia/unità pastorale, ma spesso non è facile vivere all’interno di una realtà in cui ci sono tante teste pensanti diverse, tante sensibilità, priorità e personalità. Eppure il nostro cammino di fede non può essere fatto a prescindere dalla comunità. Nessuna soluzione magica per i vari problemi che nascono, ma il confronto e la condivisione di metodi e attenzioni che ci potrebbero aiutare.

Confessione - POSTI ESAURITI

Confessione - POSTI ESAURITI

Il IV sacramento nel nostro cammino di fede

Con don Andrea Peruffo / 20 POSTI

Questo laboratorio ci darà occasione di approfondire il nostro rapporto con questo sacramento un po’ complicato. Confessione, riconciliazione, perdono: non ha neanche un nome ben definito eppure è un tesoro prezioso che Dio attraverso la Chiesa ci mette a disposizione. Nel nostro cammino personale di fede non può essere tralasciato o trascurato ed è bene sia vissuto con pienezza.

Parola di Dio 1 - POSTI ESAURITI

Parola di Dio 1 - POSTI ESAURITI

“Da chi andremo, solo tu hai parole di vita!”

Con don Andrea Dani / 20 POSTI

“Ignorare la Scrittura è ignorare Cristo” così san Girolamo diceva riguardo alla Parola di Dio già nel IV secolo. La nostra vita di fede non può non alimentarsi della Parola di Dio, ma è proprio da essa che riceve forza, indicazioni e vitalità. In questo laboratorio cercheremo di approfondire il nostro rapporto con la Bibbia, provando a scoprire un metodo per approcciarsi ad essa con familiarità e confidenza.

Parola di Dio 2

Parola di Dio 2

“Da chi andremo, solo tu hai parole di vita!”

Con don Gianni Magrin / 20 POSTI

“Ignorare la Scrittura è ignorare Cristo” così san Girolamo diceva riguardo alla Parola di Dio già nel IV secolo. La nostra vita di fede non può non alimentarsi della Parola di Dio, ma è proprio da essa che riceve forza, indicazioni e vitalità. In questo laboratorio cercheremo di approfondire il nostro rapporto con la Bibbia, provando a scoprire un metodo per approcciarsi ad essa con familiarità e confidenza.

Regola di vita

Regola di vita

La regola di vita per orientarsi nel cammino di fede

Con la sottocommissione Vita secondo lo Spirito / NUMERO APERTO

La sottocommissione Vita secondo lo Spirito ci aiuterà, in questo laboratorio, ad approfondire il significato e le potenzialità della regola di vita. Le regole di norma non ci piacciono molto, ma ci sono utili per non perdere la strada. Il settore giovani dell’Ac vicentina ha come sua regola: “Mendicanti del cielo”: a partire da questa regola o arrivando ad essa, cercheremo di capire come possiamo darci una regolata.

Guida spirituale

Guida spirituale

Meglio soli o ben accompagnati? L’importanza della guida spirituale, un fratello o una sorella maggiore nella fede.

Con Francesca Doppio / 20 POSTI

Nel nostro cammino di fede quanti dubbi, quante questioni irrisolte, quanti traguardi e scelte avrebbero bisogno di essere letti con l’aiuto di un compagno di viaggio più adulto di noi nella fede. Francesca ci aiuterà a scoprire l’importanza di questa figura incredibile che ci aiuterà ad essere ogni giorno professionisti nella fede.

 

Scroll To Top