Home / Formazione / Non c’è pace senza incontro. Convegno socio-politico il 9 novembre

Non c’è pace senza incontro. Convegno socio-politico il 9 novembre

Non c’è pace senza incontro. Convegno socio-politico il 9 novembre

“Volti negati, volti fraterni – Correre il rischio dell’incontro col volto dell’altro”. È questo il tema che verrà affrontato dal convegno socio-politico organizzato dalla Consulta diocesana per le aggregazioni laicali (di cui fa parte anche l’Azione cattolica vicentina) in programma per domenica 9 novembre a Vicenza. Il convegno avrà inizio alle 8.30 con la celebrazione eucaristica e proesguirà alle 9.30 al Palazzo delle Opere sociali, in Piazza Duomo. Dopo l’introduzione ai lavori interverranno lo psicologo Franco Vaccari su “Faccia a faccia con l’altro” e la biblista Rosanna Virgili su “Mai senza l’altro. L’ospitalità come fondamento della pace”. I lavori si concluderanno alle 12.30.

Quest’anno il convegno si inserisce nel contesto della Marcia della pace, che la CEI (la Conferenza episcopale italiana) organizza in occasione dell’inizio del nuovo anno e che si terrà a Vicenza nel pomeriggio del 31 dicembre e si concluderà con la celebrazione eucaristica nella chiesa Cattedrale. La scelta è caduta sulla nostra città per ricordare in primo luogo la “Grande guerra”, di cui ricorre quest’anno il centenario, e che ha avuto proprio nelle nostre terre il suo cuore. Ma anche per non dimenticare i fatti che la nostra Chiesa ha vissuto in questo anno: il rapimento avvenuto in Camerun di due nostri preti “fidei donum” e la testimonianza data fino alla morte si sr.Olga Raschietti. Si tratta quindi di una preziosa opportunità per riflettere sul grande dono della pace, ma anche del prezzo che ancora oggi pagano molti “costruttori di pace”.

Scroll To Top