Home / Formazione / Mendicanti del cielo dal 19 al 21 novembre 2021

Mendicanti del cielo dal 19 al 21 novembre 2021

LA PROPOSTA

Per chi?
Questi due giorni di spiritualità proposti dalla Presidenza Diocesana vogliono essere un piccolo segno del primato della vita secondo lo Spirito nella vita Associativa.
Si rivolgono a tutti coloro che vogliono approfondire la propria fede e il rapporto con la Parola; l’invito è particolarmente rivolto a chi ha responsabilità educative e associative, chiamati a tessere relazioni umane in uno stile di vita ispirato dalla Scrittura, dalla preghiera e dalla storia dei testimoni che ci hanno preceduto nell’adesione al vangelo.

Lo stile del silenzio
I tempi di silenzio che verranno proposti ci aiuteranno a custodire un clima di ascolto profondo della vita per lasciarsi illuminare dalla luce della Parola di Dio.
Ci sarà anche lo spazio per il confronto con il relatore e fra di noi.

Il tema
Non conformatevi….  ma sappiate discernere.

Dopo la pausa forzata dello scorso anno siamo a riproporre l’esperienza di Mendicanti del Cielo come un’occasione per accostarci nel silenzio alle provocazioni che la Parola di Dio sa suscitare.
Rileggendo quello che è successo in questo tempo abbiamo capito che “andrà tutto bene…” era una favola che ci siamo raccontati  un po’ come bambini.
La vita adulta invece ci chiede l’arte difficile del discernimento che nasce dal profondo radicamento nella nostra storia e dallo sguardo fisso sul Signore come ci ricorda il tema associativo dell’anno in corso.
Tutto questo per poter annunciare con la vita la bellezza dell’essere cristiani nei vari contesti di vita e di impegno sociale ed ecclesiale che siamo chiamati ad assumere.

Il relatore: don Rocco D’Ambrosio

Prete della diocesi di Bari. È insegnante ordinario presso la Facoltà di Scienze Sociali della Pontifica Università Gregoriana di Roma; presiede l’associazione “Cercasi un fine” che fra le sue finalità vuole essere luogo di formazione per una società più giusta, pacifica e bella. E’ stato assistente dell’AC a livello diocesano.

Dove? A Casa Fanciullo Gesù, Tonezza (VI).

Quando?  Dalla cena di venerdì 19 al primo pomeriggio di domenica 21 novembre (la cena sarà alle 19.30, non verrà comunque decurtata nessuna somma dalla quota di iscrizione nel caso in cui non si partecipi alla cena del venerdì). Per favorire la bellezza dell’esperienza non si accetta una partecipazione parziale. Si raccomanda il rispetto dell’orario d’inizio per mantenere inalterato il clima dei due giorni.

Norme anti Covid

Per partecipare alla proposta è necessario avere il green pass. Vi chiediamo di segnalare se siete disponibili a dormire in camera con un’altra persona.

Volantino con costi e modalità di iscrizione

Iscrizioni on line

 

Scroll To Top